Metodo Classico Pinot Nero Brut 64, Calatroni

Con questo caldo che ne dite di una bella bollicina? Per un’ insalata di pasta così ricca di sapori stappiamo senza indugi uno spumante metodo classico, che alla freschezza unisce complessità di aromi e struttura.
A produrlo è l’azienda agricola Calatroni, realtà che nasce nel 1964 quando Luigi Calatroni, spinto dal termine del suo contratto di mezzadria, decide di acquistare le vigne del suo ex datore di lavoro. I continui progressi qualitativi e le migliorie tecniche hanno consentito la piena valorizzazione delle uve dei vigneti di proprietà, siti nel comune di Montecalvo Versiggia, un’area dell’Oltrepò Pavese in cui il Pinot Nero viene coltivato con ottimi risultati.
calatroni brut 64Per il metodo classico Pinot 64 la vendemmia avviene nell’ultima decade di agosto, leggermente anticipata per mantenere alta l’acidità delle uve e garantire freschezza al prodotto; dopo una vinificazione in acciaio il vino affina sui lieviti in bottiglia per almeno 36 mesi. Il perlage fine e persistente porta al naso piacevolissimi aromi di crosta di pane, in bocca tutta la freschezza e la struttura del Pinot Nero.

Trovate questa vino sul sito www.unbicchiereditalia.it insieme ad altre interessanti proposte per accompagnare le vostre ricette estive, bevendo bene al prezzo giusto.

Buona degustazione!

Sabina

 

 

 

banner gatto ghiotto

 

 

inspasta2

 

 

 

Insalata di pasta con pesto di pomodori secchi e stracciatella

 

 

 

 

 

 

 

 

Non sono presenti commenti.

Lascia un commento