Cristino, La Piana

Una tentazione il dessert che Ambra ci propone  per San Valentino e una magnifica occasione per stappare un vino dolce… rosso!

Questi trancetti al cioccolato con copertura fondente sposano benissimo un passito da vitigno Aleatico coltivato all’isola di Capraia,  un naso intensissimo che spazia dal floreale al fruttato a note speziate, in bocca è dolce ma mai stucchevole con un certo sapore di ciliegia cotta e ottima persistenza.

sch_LaPiana_CristinoA produrre il Cristino è l’azienda agricola biologica La Piana, con appassimento naturale delle uve sui graticci per circa tre settimane dopo la vendemmia e successiva vinificazione in inox . Nel bicchiere un nettare dal bellissimo color rosso rubino, davvero goloso.

Una storia di passione per il vino e per il passito dell’Elba, un sogno nel cassetto che Stefano Teofili realizza quando riceve in eredità un un piccolissimo appezzamento a Capraia. Così nasce La Piana che ha come unico prodotto proprio il Cristino, a cui oggi affianca anche un rosato da Aleatico e un Vermentino. Purtroppo la morte di Stefano nel 2011 è un duro colpo per tutti, ma il suo progetto viene portato avanti con immutato entusiasmo e la cantina si sta pian piano allargando.

Trovate questo vino in enoteca a circa ventiquattro euro, servitelo ad una temperatura di circa 16° – 18° C. per apprezzarne al meglio i profumi.

Buona degustazione!

Sabina

 

ed ecco la proposta di San Valentino de il gattoghiotto…

 

cubotti2-ok

 

 

Cubotti al cioccolato e crema al formaggio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non sono presenti commenti.

Lascia un commento