Barolo Riserva 7 Anni, Franco Conterno

E’ con gioia che la glassatura al Barolo mi porta a versare anche nel calice questo pregiato vino, d’altronde è la tavola delle feste!
BAROLO_RISERVA_SETTE_7_ANNIPuntiamo allora su una versione riserva che nasce a Cascina Sciulun, dove il vignaiolo Franco Conterno lascia maturare il suo vino per addirittura 84 mesi in botti di rovere di media capacità, in questo momento trovate infatti in vendita l’annata 2006.
Il “Barolo riserva 7 anni” nasce da un’attenta selezione delle uve nei vigneti di Monforte, Castiglione Falletto e Novello; dopo una vinificazione in tini di legno, il vino riposa qualche mese in vasche d’acciaio e solo dopo ripetuti travasi è pronto per affrontare il suo lungo periodo di elevazione, seguito poi dall’ulteriore anno di affinamento in bottiglia prima della vendita.

 

Ma l’attesa viene premiata non appena avviciniamo il bicchiere al naso e veniamo colpiti dalla ricchezza e dalla complessità dei sentori, dove sono quelli legati all’evoluzione a prevalere, in bocca struttura e potenza vanno a braccetto con l’eleganza. Un grande vino che può accompagnare, oltre al classico brasato, selvaggina e formaggi particolarmente stagionati, lasciandovi un gran bel ricordo.
Anche Cascina Sciulun è un luogo che non si dimentica, completamente circondata dai vigneti, in qualunque direzione si volga lo sguardo sono le viti a caratterizzare il paesaggio. E’ qui che la famiglia Conterno si dedica da più generazioni alla coltivazione delle varietà tipiche della zona, producendo ben cinque etichette di Barolo tra riserve e cru differenti.
Che dire, buona degustazione!
Sabina

 

 

 

banner gatto ghiotto

 

 

 

Filetto2-ok

 

 

 

 

Filetto di maiale con salsa al Barolo e patate fondenti

 

 

 

 

 

 

 

Non sono presenti commenti.

Lascia un commento