AnnaMaria Abbona&Boasso-Gabutti, gennaio 2015

1

Ve li abbiamo presentati nella straordinaria serata “La grande cultura contadina”, mercoledì 28 gennaio al Museo del Gusto

Ve li abbiamo raccontati in uno speciale report a loro dedicatohttp://www.vivailvino.it/la-grande-cultura-contadina/

 Ve li abbiamo svelati in una carrellata fotografica https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1090718457612405.1073741848.547600751924181&type=3

 

Ora è giunto il momento di

PROPORVELI

per poter arricchire le vostre cantine con il loro nettare,

 frutto di passione e dedizione, fatica e soddisfazioni

 

Anna Maria Abbona

Nostra Signora del Dolcetto, da Farigliano, Media Langa

 

2AlemanRieslingdai sentori intensi, fruttati, minerali ed erbacei  a dimostrazione che la Media e l’Alta Langa con il loro tufo e le marne calcaree e con una altitudine notevole hanno ottime potenzialità per diventare terra da grandi vini bianchi €10

 

 

 

Sorì dij But – Dogliani, con sentori vinosi e schietti, beverino e con un finale 3ammandorlato. Frutto di diversi vigneti di oltre 40 anni di età, fermenta e vinifica in inox € 9.5

 

 

 

 

4San Bernardo - “un Dolcetto che amaroneggia” , proveniente da un unico vigneto del 1943, il più alto dell’azienda a 550 metri sul livello del mare e le cui uve vengono vendemmiate con una surmaturazione di dieci-dodici giorni rispetto al normale tempo di raccolta € 16

 

 

Claudio Boasso

interprete magistrale del Barolo di Serralunga d’Alba

 

5Barbera d’Alba – un vino di struttura, ma anche con una beva che sorprende per la vellutata morbidezza che lo rende pronto subito e meraviglioso negli anni € 8

 

 

 

Barolo Serralunga – si presenta con sentori di frutta surmatura e speziati e una facilità 6di beva sorprendente € 20

 

 

 

 

7

 

Barolo Gabutti – amarena sotto spirito e delicate note di viola si armonizzano con complessità balsamiche mentre un sorso decisamente più strutturato e robusto ci attende al palato € 22

 

 

Per prenotare le vostre bottiglie (entro sabato 7/02):

segreteria@vivailvino.it

Non sono presenti commenti.

Lascia un commento